Home - Archivio News
thumbnail

Stampa

Sangue, riprendono le donazioni

Riprende la raccolta nel territorio della Asl Roma 2 dopo lo stop dovuto alla diffusione del virus Chikungunya. Dopo più di un mese dalla decisione del Centro Nazionale Sangue di sospendere la raccolta, si può tornare a donare al Centro Trasfusionale del Policlinico Universitario (piano 0) tutti i giorni dalle 8.00 alle 11.30.

 

A fine agosto si erano sviluppati i primi focolai del virus nel comune di Anzio, in seguito i casi si erano registrati anche a Roma. Di qui la decisione di fermare le donazioni in tutto il territorio della Asl Roma 2 e di mettere in atto una serie di misure cautelative nelle zone affette.

 

Al sangue raccolto nelle scorse settimane nel resto del comune di Roma e nelle altre aree della Regione è stata comunque applicata la 'quarantena' di 5 giorni. Misura preventiva in vigore ancora oggi, dopo la ripresa della raccolta di sangue, per evitare la diffusione di altre infezioni. Inoltre gli emocomponenti potranno essere utilizzati solo dopo che il donatore avrà dichiarato l'assenza di sintomatologia. Ad oggi, solo nel comune di Anzio rimane in vigore la sospensione della raccolta.

 

Restano alte le esigenze trasfusionali del territorio, nonostante il supporto arrivato da altre aree della Regione e il contributo del Centro Nazionale Sangue.

 

Per informazioni: Centro trasfusionale - donazione sangue

 

Questo sito utilizza i Cookies per migliorare l’esperienza di navigazione e la qualità dei nostri servizi. Continuando la navigazione dichiari di accettare l’utilizzo dei Cookies presenti sul sito. Per saperne di più.

Accetto