Home - Servizi in evidenza - Centro cefalee

Stampa

Centro Cefalee

Il Centro per le cefalee del Policlinico Universitario Campus Bio-Medico si occupa della diagnosi e del trattamento delle cefalee primarie - quali l’emicrania, la cefalea tensiva e la cefalea a grappolo - e delle cefalee secondarie.

 

Il mal di testa è un problema molto diffuso nella popolazione. Da studi epidemiologici condotti in anni recenti, è emerso che in Italia 3/4 delle donne e 2/3 degli uomini ha sofferto di cefalea almeno una volta nella vita. Inoltre, il 2% della popolazione è affetto da cefalea cronica, presente per 15 o più giorni al mese. Generalmente la fascia di età più colpita è quella compresa tra i 20 e i 50 anni, un dato che rende le cefalee, e l’emicrania in particolare, un rilevante problema sociale con risvolti economici negativi dovuti alle assenze dal lavoro e alla riduzione della produttività.

 

Il Centro dispone della diagnostica strumentale completa di ausilio alla diagnosi clinica, secondo linee guida internazionali. Oltre alla diagnostica tradizionale, presso il Centro del Campus Bio-Medico vengono effettuati esami per studiare la circolazione cerebrale mediante ultrasuoni, sia in condizioni basali che con test di stimolo (test per la pervietà del forame ovale, reattività vasomotoria cerebrale, test di autoregolazione).

 

In regime day-hospital è possibile effettuare il trattamento di dissuefazione (wash-out) nelle persone affette da cefalea da uso eccessivo di farmaci contro il mal di testa. Al Policlinico Universitario Campus Bio-Medico è inoltre possibile sottoporsi al trattamento con tossina botulinica per ridurre gli attacchi e la disabilità conseguente nei pazienti affetti da emicrania cronica, resistenti ai tradizionali trattamenti farmacologici di profilassi.

 

Riconosciuto dall’ANIRCEF, Associazione Neurologica Italiana per la Ricerca sulle Cefalee, il Centro per le cefalee è attualmente coinvolto in studi multicentrici nazionali ed internazionali per il trattamento dell’emicrania, episodica o cronica, con gli anticorpi monoclonali antiCGRP, il peptide correlato al gene della calcitonina, al centro dei processi di scatenamento delle crisi emicraniche. Questi farmaci verranno introdotti in commercio nel 2019 e saranno destinati ai pazienti resistenti ai trattamenti farmacologici correnti.

 

Il Centro Cefalee, afferente all’Unità Operativa Complessa di Neurologia, è diretto dal prof. Fabrizio Vernieri, e si avvale della collaborazione della dott.ssa Claudia Altamura.

 

Le visite si effettuano:
martedì, ore 8:30 - 13:00 |  mercoledì, ore 11:00 - 13:00 (visite SSN)  |  giovedì, ore 14:00 - 18:30  |  venerdì ore 8:30 - 13:00

PRENOTA UNA VISITA

 

Presso il Policlinico Universitario è possibile effettuare anche un check-up cefalee.

Informazioni

Tel.: (+39) 06.22541.1220 (dal lunedì al venerdì, ore 14:30 - 17:30)  | 

 

Questo sito utilizza i Cookies per migliorare l’esperienza di navigazione e la qualità dei nostri servizi. Continuando la navigazione dichiari di accettare l’utilizzo dei Cookies presenti sul sito. Per saperne di più.

Accetto