Incontinenza urinaria nella donna

Informazioni utili per i pazienti

Che cosa è l'incontinenza urinaria?

L’incontinenza urinaria è l’incapacità di controllare le perdite urinarie. Fughe di urina, talvolta anche piccole, possono costituire un problema di disagio sociale, oltre che di igiene.

Si stima che circa una donna su tre soffra di questo disturbo in Italia. La forma più frequente di incontinenza è quella da sforzo, cioè la perdita che avviene durante un’attività fisica, un colpo di tosse o altre forme di sforzo fisico anche lieve.

L’incontinenza da urgenza, invece, è preceduta da un intenso ed impellente desiderio minzionale.

Talvolta questi due sintomi possono essere anche associati. Si parla in questo caso di incontinenza urinaria mista.

L’incontinenza urinaria è un problema di ordine sociale e medico. La donna che vive questa patologia preferisce spesso non dichiararsi per paure molte volte non motivate.

Se affrontato in modo adeguato il disturbo può essere risolto o migliorato in modo molto efficace.

Questo sito utilizza i cookie per offrirti il miglior servizio possibile. Utilizzando il nostro sito, acconsenti all'uso dei cookies. Per approfondire