186 - it

Agevolazioni Trenitalia per pazienti e familiari

11/04/2019

Tutti i pazienti in viaggio da o verso il Policlinico Campus Bio-Medico, fino ad un massimo di 3 accompagnatori, possono usufruire di uno sconto del 20% sulla tariffa base adulti per i biglietti in 1ª e 2ª classe nei livelli di servizio Executive, Business, Premium e Standard e nei servizi cuccette, vagoni letto o vetture Excelsior.

Lo sconto è inoltre cumulabile con quello del 50% previsto per i viaggi di figli minori di 15 anni mentre non è cumulabile con altri concomitanti prezzi promozionali offerti da Trenitalia sugli stessi prodotti e per le medesime relazioni. Non potrà inoltre essere applicato per i treni regionali e per il sovrapprezzo previsto per il salottino.

I biglietti devono avere Roma come destinazione dei viaggi di andata e come origine dei viaggi di ritorno.

Quando richiedere i biglietti scontati

I biglietti possono essere richiesti in caso di viaggi effettuati:

  • nel periodo compreso tra due giorni prima e due giorni dopo l'appuntamento per una prestazione sanitaria 
  • nel periodo compreso tra due giorni prima la data di ricoverodue giorni dopo la data di dimissione

Come richiedere i biglietti scontati

Dopo aver fissato l’appuntamento o la data di ricovero è necessario inviare la richiesta di agevolazione per il viaggio a vicinoate@unicampus.it (Tel. +39 06 22541 5217). Il paziente riceverà immediatamente il coupon utile a prenotare il viaggio a tariffa agevolata.

Le richieste con i dettagli del viaggio, corredate dal coupon rilasciato dal Policlinico Universitario Campus Bio-Medico, devono essere inviate all'indirizzo e-mail ufficiogruppi.rm@trenitalia.it con oggetto “agevolazione pazienti Policlinico Universitario Campus Bio-Medico” entro 3 giorni lavorativi prima della partenza.

Durante il viaggio

A bordo treno i viaggiatori devono esibire, oltre al titolo di viaggio, il voucher dellappuntamento o il voucher di dimissione rilasciati dal Policlinico Universitario Campus Bio-Medico. La mancanza di tali documenti è regolarizzata col pagamento della differenza tra il prezzo intero dovuto per il treno utilizzato e quanto corrisposto più la penalità di 10 euro.

Questo sito utilizza i cookie per offrirti il miglior servizio possibile. Utilizzando il nostro sito, acconsenti all'uso dei cookies. Per approfondire