12584 - it

Ambulatorio open per le neoplasie del colon-retto

Offrire una risposta tempestiva alle esigenze dei pazienti

15/03/2019

Ricevere una diagnosi tempestiva del tumore al colon-retto: da oggi è possibile anche grazie al nuovo ambulatorio ‘open’ del Policlinico Universitario Campus Bio-Medico. Il servizio, attivo tutti i martedì (esclusi i festivi) dalle ore 17.00, offre ai pazienti la possibilità di usufruire di una visita senza prenotazione.

In particolare è consigliato rivolgersi all'ambulatorio in caso di:

  • presenza di sangue occulto nelle feci o di reperto anomalo nell'esplorazione rettale;
  • sintomi suggestivi di neoplasia del colon-retto, quali recenti cambi di abitudini intestinali, stipsi accompagnata da vomito, sanguinamenti rettali verosimilmente non di origine emorroidaria;
  • dolori addominali insoliti che durano da qualche tempo, soprattutto (ma non solo) se questi sintomi compaiono oltre i 50 anni di età e si accompagnano a perdita di peso non intenzionale.

Per accedere occorre presentarsi presso l’accettazione del Policlinico Universitario con l'impegnativa del medico curante “Visita urgente per sospetta neoplasia del colon-retto” o con un recente referto positivo per la ricerca del sangue occulto nelle feci.

Dopo una valutazione clinica completa, potranno essere svolti approfondimenti diagnostici (colonscopia, TC, eventuali altri esami). Qualora sia necessario, il paziente viene indirizzato al trattamento chirurgico eseguito con tecnica mini-invasiva,  nell'ambito del protocollo internazionale ERAS (Enhanced Recovery After Surgery), tutto in convenzione con il Servizio sanitario nazionale.

Per informazioni o chiarimenti
screeningcolonretto@unicampus.it

 

Questo sito utilizza i cookie per offrirti il miglior servizio possibile. Utilizzando il nostro sito, acconsenti all'uso dei cookies. Per approfondire