D'Amato: assurdo chi nega l'esistenza del Covid

L'Assessore alla Sanità della Regione Lazio continua a chiedere il rispetto delle misure di prevenzione

16/08/2020

Occorre continuare a rispettare le misure di prevenzione, fermare agli assembramenti e utilizzare la mascherina nei luoghi di maggiore frequentazione.

“Trovo assurdo che c'è chi si diverte ballando in discoteca, negando il covid e senza nessuna misura di prevenzione mentre i nostri operatori sanitari trascorrono il ferragosto a fare tamponi a 40 gradi con le tute di protezione per difendere la salute di tutti. Basta ipocrisie. O ci mettiamo in testa che non dobbiamo abbassare la guardia oppure i rischi sono molto elevati” lo dichiara l'Assessore alla Sanità delle Regione Lazio Alessio D’Amato.

Questo sito utilizza i cookie per offrirti il miglior servizio possibile. Utilizzando il nostro sito, acconsenti all'uso dei cookies. Per approfondire