Mascherine: resta l'obbligo nelle strutture ospedaliere

I dispositivi di protezione andranno indossati fino al 30 aprile 2023

03/01/2023

Mascherine obbligatorie fino al 30 aprile 2023 per dipendenti, pazienti e visitatori di strutture sanitarie, socio-sanitarie e socio-assistenziali, le strutture di ospitalità e lungodegenza, le residenze sanitarie assistite (RSA), gli hospice, le strutture riabilitative, le strutture residenziali per anziani, anche non autosufficienti. L'ordinanza del 29 dicembre 2022 del ministro della Salute, Orazio Schillaci, estende l'obbligo anche agli ambulatori e agli studi medici di tutte le regioni italiane e ha l'obiettivo di contenere e gestire la diffusione dell'epidemia da Covid-19.

Non hanno l'obbligo di indossare il dispositivo di protezione delle vie respiratorie i bambini di età inferiore ai sei anni, le persone con patologie o disabilità incompatibili con l'uso della mascherina e coloro che che devono comunicare con una persona con disabilità in modo da non poter fare uso del dispositivo.

Clicca qui per visualizzare tutte le disposizioni per accedere alla Fondazione Policlinico Universitario Campus Bio-Medico

Questo sito utilizza i cookie per offrirti il miglior servizio possibile. Utilizzando il nostro sito, acconsenti all'uso dei cookies. Per approfondire