Prevenzione della tiroide

Perché è importante tenerla sotto controllo?

23/09/2022

Mantenere la Tiroide in salute è importante per il nostro organismo e soprattutto per il nostro metabolismo.

Cosa è la Tiroide, perché è così importante?
La tiroide è una ghiandola endocrina situata nella parte anteriore del collo. Ed è il direttore d’orchestra del nostro metabolismo energetico.
La tiroide può essere anche affetta da tumori maligni che possono essere facilmente diagnosticati mediante la visita e l’ecografia; una precoce diagnosi e trattamento permette un alto tasso di sopravvivenza.

Cosa sono l’ipotiroidismo e l’ipertiroidismo
Quando gli ormoni tiroidei esercitano un’azione insufficiente a livello dei vari tessuti, si verifica l’ipotiroidismo, che provoca un rallentamento del metabolismo energetico e in alcuni casi può determinare un aumento di peso e altre complicanze cliniche.

Quali sono i sintomi dell’ ipotiroidismo? I principali sintomi dell’ipotiroidismo sono affaticamento, intolleranza al freddo, stitichezza, calo dell’umore, debolezza, dolori muscolari e crampi muscolari.
L’ipertiroidismo, al contrario, è una patologia caratterizzata dall’iperattività della tiroide, contrassegnata da un aumento dei livelli degli ormoni tiroidei nel sangue, che determina un’ accelerazione delle funzioni vitali dell’organismo.

Quali sono i sintomi del Ipertiroidismo? I sintomi più comuni dell’ipertiroidismo sono stanchezza, debolezza muscolare, stati d’ansia, nervosismo, insonnia, battito cardiaco accelerato, eccessiva sensibilità al caldo, diarrea, aumento della sudorazione, perdita di peso e aumento dell’appetito.

Come prevenire le patologie della tiroide?
Lo iodio è un minerale molto importante per il benessere della tiroide, per cui consigliamo la regolare assunzione di cibi ricchi di iodio e le passeggiate al mare. Bere molta acqua ed evitare di assumere in quantità eccessive alcool e caffeina. Tutti questi piccoli gesti quotidiani associati a visite e controlli periodici sono validi supporti per prevenire le patologie della tiroide.

Come individuare le patologie della tiroide?
Attraverso il dosaggio degli ormoni tiroidei, degli anticorpi che danneggiano la tiroide e mediante l’ecografia. La diagnosi precoce dei noduli tiroidei consentirà di intervenire nel modo più adeguato e tempestivo possibile, individuando e localizzando anche i noduli non visibili e non palpabili. Spesso l’assenza di specifici sintomi non permette di accorgersi di eventuali alterazioni, ecco perché risulta importante eseguire uno screening della patologia anche in assenza di specifici sintomi. Questo screening è particolarmente indicato per le donne, soprattutto se presentano familiarità per le patologie della tiroide.

Il Poliambulatorio Porta Pinciana Campus Bio-Medico mette a disposizione esami ematici, ecografie tiroidee e visite specialistiche ad una tariffa agevolata per lo screening delle patologie della tiroide.

Questo sito utilizza i cookie per offrirti il miglior servizio possibile. Utilizzando il nostro sito, acconsenti all'uso dei cookies. Per approfondire