Prevenzione incontinenza: Policlinico nella Rete regionale

Diagnosi e cura dell'incontinenza urinaria e fecale

17/06/2021

L’Unità di Chirurgia del Pavimento Pelvico e Proctologia del Policlinico Universitario Campus Bio-Medico è entrata a far parte della “Rete regionale dei Centri per la prevenzione, diagnosi e cura dell’incontinenza urinaria e fecale” istituita lo scorso maggio.

Oltre a garantire tutte le attività per il trattamento dell’incontinenza urinaria e fecale, la UOS effettua in maniera continuativa interventi chirurgici di alta complessità (neurostimolazione sacrale e sfinteri artificiali) e la gestione delle complicanze dei pazienti plurirecidivi. Per questo è stata identificata dalla Regione Lazio come Centro di III livello – Alta complessità di Cure.

Oltre agli aspetti clinici, il Centro di III livello promuove la ricerca sui nuovi dispositivi medici per incontinenza anche attraverso studi prospettici multicentrici osservazionali e di confronto con gli standard terapeutici; garantisce il supporto tecnico scientifico alle attività regionali di formazione e aggiornamento; raccoglie dati e monitora le attività svolte da tutti i livelli assistenziali previsti nella rete di pertinenza e collabora alla alimentazione del “Registro regionale dell'incontinenza urinaria e fecale”.