Roma Cares consegna una macchina al Centro di cure palliative

Rafforzata la qualità del servizio sul territorio per chi ha più bisogno di cure

17/07/2021

Affetto, umanità e attenzione in un clima familiare: così caregiver e parenti dei pazienti descrivono il rapporto con l’equipe del Centro di cure palliative “Insieme nella Cura” dell’Università Campus Bio-Medico di Roma.

Per fornire un ulteriore contributo alla qualità del servizio di assistenza domiciliare Roma Cares mette da oggi a disposizione degli operatori sanitari un’automobile ibrida che servirà a raggiungere i pazienti presso le proprie abitazioni dislocate nei quartieri di Roma e nei comuni del Lazio.

Alla consegna delle chiavi dell’auto, una Hyundai bianca, assieme al Ceo di AsRoma Guido Fienga e al Club Manager Vito Scala, erano presenti Paolo Sormani, direttore generale del Policlinico Universitario Campus Bio-Medico, la responsabile del Centro di cure palliative “Insieme nella cura” Maria Grazia De Marinis e il responsabile clinico Giuseppe Casale.

“Siamo felici di poter mettere a disposizione dell’Università Campus Bio-Medico di Roma una vettura al servizio dei cittadini e di dare così il nostro contributo nel complesso sistema di assistenza ai malati che usufruiscono delle cure palliative. A tal proposito ringrazio Hyundai per aver affiancato la Roma e Roma Cares in questa iniziativa con una delle sue vetture elettriche di ultima generazione” ha dichiarato l’amministratore delegato di AsRoma, Guido Fienga presente alla consegna delle chiavi.

“Siamo uniti dal desiderio di prenderci cura dei più deboli: grazie al dono da parte di Roma Cares di una autovettura destinata alle cure domiciliari sul territorio di Roma e Lazio il centro di cure palliative “Insieme nella cura” dell’Università Campus Bio-Medico di Roma fa un ulteriore passo in avanti – ha detto Paolo Sormani, direttore generale del Policlinico Universitario Campus Bio-Medico in occasione della consegna delle chiavi presso il CESA Centro per la salute dell’anziano – Da oggi medici e infermieri saranno ancora più vicini a chi ha bisogno di attenzioni specifiche in un momento particolarmente delicato della vita. L’autovettura che Roma Cares ha messo a nostra disposizione rinsalda il rapporto tra Ucbm e As Roma e ci permette di porre il paziente sempre più al centro della nostra azione di cura”.

Ad oggi il Centro per le cure palliative “Insieme nella cura” dell’Università Campus Bio-Medico di Roma assiste pazienti provenienti dal Municipio IX di Roma (Eur, Spinaceto, Laurentino, Trigoria) insieme a numerosi territori che vanno dal Municipio X (Ostia), VII (Cinecittà) ad altre zone dell’area Est e Sud della Capitale, ed estenderà la sua azione a pazienti dell’intero Lazio.

Grazie alla creazione di importanti sinergie all'interno del sistema sanitario regionale con le Aziende Sanitarie Locali e le numerose realtà ospedaliere del territorio, il Centro di cure palliative “Insieme nella cura” dell’Università Campus Bio-Medico di Roma rafforza la rete delle cure domiciliardel Lazio accrescendo l’offerta del Servizio Sanitario Nazionaleriducendo i tempi di attesa per la presa in carico dei pazienti.