828 - it

Ambulatorio tricologico

Un servizio per la cura del capello

Presso il Policlinico Universitario Campus Bio-Medico è attivo un ambulatorio tricologico. Il servizio si rivolge alle persone che soffrono di calvizie, un problema estetico che interessa principalmente gli uomini che hanno superato i 50 anni. La calvizie o alopecia, però, può colpire anche le donne o può svilupparsi in conseguenza di terapie, come quelle oncologiche.

L’ambulatorio offre un approccio multidisciplinare con visite dermatologiche e consulenze chirurgiche. Nel corso della prima visita, le persone si sottopongono a un accurato esame della cute e del capello, effettuato dal dermatologo. Sulla base di questa analisi, il medico può prescrivere una terapia farmacologica o chiedere un consulto al chirurgo plastico, che collabora con l’attività. Il chirurgo può, quindi, consigliare l’impianto di una protesi (parrucca) o, quando possibile, il trapianto dei capelli.

L’attività ambulatoriale è coordinata dal prof. Paolo Persichetti, responsabile della UOC di Chirurgia Plastica, Ricostruttiva ed Estetica. Collaborano con il servizio il dott. Vincenzo Panasiti, dermatologo, il dott. Giovanni Marangi e il dott. Pierluigi Gigliofiorito, chirurghi plastici.

Questo sito utilizza i cookie per offrirti il miglior servizio possibile. Utilizzando il nostro sito, acconsenti all'uso dei cookies. Per approfondire