877 - it

Day-hospital di Oncologia

Unità Operativa Semplice

Il day hospital oncologico (Unità Operativa Semplice) afferente all'Unità Operativa Complessa di Oncologia medica, dispone di due sale con 28 poltrone per trattamenti e 2 letti per i pazienti che ricevono una terapia di lunga durata o richiedono un’assistenza più complessa.

In quest’area vengono eseguite terapie farmacologiche complesse (chemioterapia, immunoterapia e farmaci biologici) e terapie di supporto (es. trasfusioni, idratazione, antibiotici) per la prevenzione e la gestione delle tossicità correlate a tutti i farmaci antineoplastici.

Il day hospital è in grado di garantire la somministrazione di circa trenta trattamenti contemporaneamente (circa 1.000 ogni mese). L’accesso del paziente in day hospital avviene sempre dopo una visita con l’oncologo specialista, nella quale si spiega il programma di trattamento, le sue finalità e i potenziali effetti collaterali. Gli accessi si programmano attraverso liste di prenotazione.

Dal momento che le terapie antitumorali possono durare fino a otto ore, i pazienti in cura presso la struttura hanno a disposizione una piccola biblioteca.

Il prof. Daniele Santini, Responsabile dell’Unità Operativa Semplice di day-hospital di Oncologia, coordina il servizio, al quale collaborano le dottoresse Annalisa La CesaClaudia GrilliManuela Dell'Aquila, e il dott. Marco Russano.

Questo sito utilizza i cookie per offrirti il miglior servizio possibile. Utilizzando il nostro sito, acconsenti all'uso dei cookies. Per approfondire