Breast Unit: la principessa Maria Carolina per la prevenzione

Prevenire il tumore al seno, soprattutto nelle giovani donne.

03/11/2022

Negli scorsi giorni S.A.R. la Principessa Maria Carolina di Borbone delle Due Sicilie, Duchessa di Calabria e di Palermo, ha fatto visita alla Breast Unit della Fondazione Policlinico Universitario Campus Bio-Medico di Roma. La visita segue alla recente donazione di 10mila euro fatta dall’Ordine Costantiniano di San Giorgio su indicazione di S.A.R. la Duchessa di Calabria per la ricerca e la prevenzione del tumore al seno nelle giovani donne. L'incontro si è svolto a chiusura di Ottobre Rosa, mese dedicato alla prevenzione del tumore al seno.

Ad accogliere la Principessa in Policlinico, il Prof. Vittorio Altomare, direttore dell’Unità di Senologia e Responsabile della Breast Unit con alcuni medici della sua equipe, il Prof. Giuseppe Tonini, direttore dell’Unità di Oncologia medica con un medico della sua equipe, la dott.ssa Sofia Diana, Direzione Customer Management e Privati e PR Manager e l’Area Comunicazione e Brand Management.

L'interesse della figlia maggiore delle LL.AA.RR. i Principi Carlo e Camilla di Borbone delle Due Sicilie si è concentrata sulle attività della Breast Unit, in particolare sulla prevenzione del tumore al seno soprattutto nelle donne giovani. Durante la visita nei locali dell'Unità di Senologia sono state molte le domande poste ai direttori delle Unità Operative e a tre pazienti di cui due già guarite dal cancro al seno, che hanno raccontato a S.A.R. la Principessa Maria Carolina la loro esperienza con la malattia, il loro percorso terapeutico e gli aiuti – non solo a livello psicologico e medico – che il Policlinico ha saputo offrire loro nell’affrontare la patologia oncologica.

A conclusione dell'incontro, l’augurio di collaborare nuovamente insieme per ulteriori progetti a sostegno delle donne.