Home - Archivio News
thumbnail

Stampa

Giornata del mal di testa, il 19 maggio in Policlinico

In occasione della decima giornata nazionale del mal di testa organizzata dall’Anircef, l’Associazione Neurologica Italiana per la ricerca sulle Cefalee, sabato 19 maggio, dalle 9.00 alle 13.00, i neurologi del Centro Cefalee del Policlinico Universitario saranno a disposizione in un incontro gratuito per coloro che sono interessati ad avere informazioni sui diversi tipi di mal di testa e sui sintomi a essi associati.

 

Gli specialisti si dedicheranno a illustrare le differenze tra i vari tipi di cefalea primaria (emicrania, cefalea di tipo tensivo, cefalea a grappolo), i sintomi tipici, le possibili cause, i fattori scatenanti e le differenze con le cefalee secondarie. L’incontro sarà di carattere educativo: verranno forniti suggerimenti clinici e consigli sugli stili di vita da adottare per gestire al meglio il problema e per approfondire le eventuali situazioni complesse.

 

La cefalea colpisce maggiormente i soggetti di età compresa tra i 20 e i 50 anni e la popolazione femminile con un rapporto di 3:1 per l’emicrania e di 2:1 circa per la cefalea tensiva.

 

È opportuno rivolgersi a uno specialista neurologo quando il mal di testa sia di recente insorgenza, risulti invalidante o si associ ad altra sintomatologia. Individuare la causa della cefalea e fare una diagnosi corretta sono infatti i primi passi indispensabili per migliorare la qualità di vita e ridurre l’abuso di analgesici. Una corretta gestione delle cefalee può inoltre ridurre il rischio di sviluppare altre patologie e migliora la vita sociale e lavorativa di chi ne soffre.

 

Per partecipare all’evento è necessario inviare un’e-mail entro il 16 maggio indicando nome e cognome del partecipante. L’incontro è rivolto a pazienti fino ai 55 anni. Sono disponibili 200 posti. È consigliato compilare il questionario da portare con sé il giorno dell’incontro.

 

Questo sito utilizza i Cookies per migliorare l’esperienza di navigazione e la qualità dei nostri servizi. Continuando la navigazione dichiari di accettare l’utilizzo dei Cookies presenti sul sito. Per saperne di più.

Accetto